Forum

Iscriviti al forum di tartaweb, appassionati ed esperti discuteranno con te e ti daranno consigli su come allevare questi simpatici animali.

Schede Tartarughe

Il mondo delle tartarughe riassunto in pratiche schede di presentazione. Conosci abitudini ed alimentazione per un corretto allevamento.

INCUBATRICE PER UOVA DI TARTARUGA

Ecco un modo semplice ed economico per costruire una semplice ed economica incubatrice per uova di tartaruga.
1. Prendere un bacinella contenitore trasparente, a volte può andare bene anche un vecchio acquario in disuso.
2. Posare sul fondo una riscaldatore per acquari tropicali (30/50 Watt) del tipo ad immersione dotato di termostato incorporato. La potenza dipende dalla grandezza del contenitore e dalla quantità d'acqua che si mette nel contenitore.
3. Costruire un supporto distanziatore in metallo in modo da tenere distanziato dall'acqua il contenitore delle uova e posarlo nel contenitore.
4. Posare una rete a maglie fitte sopra il distanziatore, servirà per evitare che i piccoli nati, già vivaci di suo, cadano nell'acqua annegando.
5. Aggiungere un termometro per controllare la temperatura dell'acqua, sempre del tipo da acquario.
6. A questo momento inserire una semplice bacinella, del tipo con cui viene venduta la verdura nei supermercati riempita per 2/3 di sabbia quarzifera, su cui andranno posate le uova sommerse per circa 2/5. Una bacinella standard può contenere sino a 12 uova comodamente.
7. Inserire un termometro per tenere sotto controllo la temperatura della sabbia (con l'acqua a 33/34° C si ha normalmente, se la temperatura ambiente è costante, 32/33° nella sabbia.
8. Mettere un coperchio con dei fori per fare uscire la condensa in eccesso, si può anche inserire sotto il coperchio un pezzo di strofinaccio (spugna) per assorbire l'umidità ed evitare il gocciolamento.
NOTE SUPPLEMENTARI:
Le dimensioni non sono importanti e si possono inserire più bacinelle nell'incubatrice, così si separeranno le uova di femmine diverse.
Non è una incubatrice industriale, ma il successo è garantito.
Buona fortuna a tutti.
ATTENZIONE:
Come ben tutti sapranno, il successo dipende da come sono raccolte le uova, attenzione di non scuoterli e di posarli sulla sabbia nello stesso modo di come sono stati ritrovati.
WWW.TARTAWEB:IT
Articolo e Foto Giuseppe Giudici

No Tarta

Natura Viva

Tartaweb Fan

Tartaweb su Facebook

tartaweb su facebook
Tarta Tube

tarta-tube

Tartarughe Acquatiche

crisemis tartaweb.jpg
mataMata_jpg.jpg
Apalone mutica-2.6-19-07.0007.jpg

Cerca nel sito

copertina_calendario_2014

CLICCA L'IMMAGINE PER SCARICARE IL NUOVO CALENDARIO!!!

Ora online!

 50 visitatori online
Copyright © 2014 www.tartaweb.it - benvenuti nel mondo delle tartarughe. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.