Kinosternon acutum
 
 
 

Ordine TESTUDINES
Genere KINOSTERNON
Specie KINOSTERNON ACUTUM
Habitat
Vive in fiumi a lento corso, laghi e acquitrini temporanei poco profondi arricchiti con molta vegetazione. Secondo BUSKIRK vivono soprattutto in campi allagati nei quali si creano piccole isole con resti di foresta. E’ più facile trovarle nascoste sotto la vegetazione che sommerse nell’acqua.
Alimentazione
In natura si nutre preferibilmente di insetti acquatici, occasionalmente può cibarsi anche di vermi e lumache.
In cattività possiamo offrire oltre che a pesci di piccola taglia anche cuore di manzo, pulci d’acqua e pellettato industriale che troviamo nei negozi.
Legislazione
LIBERA VENDITA
Esemplare che si presenta con un carapace molto bombato di color cuoio scuro, piastrone con cerniere mobili. Collo e testa color rosa-giallo presentano macchie e puntinature scure.
La differenza evidente tra esemplari maschi e femmine si puo’ notare mediante la lunghezza della testa resa evidente dalla prominenza del naso; nei maschi sarà molto più lunga e col passare del tempo il naso arriverà ad essere completamente nero. La coda delle femmine sarà molto più corta e più piccola di dimensione. Depongono un uovo per volta che si schiuderà dopo 120 giorni di incubazione a 28 gradi.
Allevamento
Viste le piccole dimensioni che raggiunge questo esemplare da adulta possiamo tranquillamente allevarla in acqua terrari più piccoli rispetto a quelli usati solitamente. Le misure che potremmo consigliare per una coppia di esemplari sarà di 60 x 40 cm. Per quanto riguarda l’acqua basterà portare il nostro livello a circa 15 cm di altezza ad una temperatura di 28 gradi. La zona emersa facilmente raggiungibile dovrà essere munita di SPOT riscaldante, lampade UVA-UVB.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *