Ipovitaminosi A


Patologia molto comune nelle specie acquatiche, spesso correlata ad una cattiva alimentazione; meno frequente nelle terrestri in quanto la dieta vegetale è molto ricca di vitamina A (la carenza di questa vitamina causa una modificazione cellulare, in molti casi a livello oculare).

L’inesperienza frequentemente può far credere che la chiusura degli occhi sia causato da una congiuntivite, che viene trattata inutilmente con colliri o pomate oftalmiche. Quando la malattia si manifesta in autunno molti sono indotti a credere che la tartaruga sia andata in letargo, e si rendono conto che è malata molti mesi dopo, quando, in primavera non riprende a muoversi e mangiare.

 

Sintomi

Inappetenza e poca attività motoria
Gravi malformazioni oculari (gonfiore e chiusura degli occhi)
Visione poco chiara che può deteriorarsi fino alla totale cecità
Macchie bianche sul carapace
Perdita di squame e pelle

Primo intervento

 
Lavaggio con acqua e sale (dose consigliata 5 gr. Per Lt.)
Alimentazione ricca di vitamina A

CONTATTARE IL VETERINARIO

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.